Calciomercato Juventus: Per Rugani pronti 30 milioni dall’Everton

0

In questa sessione di calciomercato i giocatori della Juventus sono tra i più richiesti da ogni categoria di squadra: non solo i top club, come nel caso di Bonucci e Paul Pogba (fortemente voluti dai due club di Manchester), ma anche formazioni di livello pari o inferiore alla stessa società bianconera. Qui è il caso dei vari Pereyra, Zaza ed Isla, i quali attirano l’interesse di mezza Italia ed Europa. Tra i giovani, quello più ricercato è sicuramente Daniele Rugani, difensore centrale classe ’94 usato poco da Allegri nel corso dell’ultima stagione, ma sempre apprezzato da chi vuole un calciatore giovane del livello dell’ex Empoli.

Tra i club che si sono mossi per Rugani c’è il l’Evertonil quale nei giorni scorsi ha fatto un sondaggio con intermediari proponendo alla società bianconera una cifra attorno ai 30 milioni di euro: un investimento importante, per un giovane di soli 22 anni. La Juventus, però, nom si è lasciata trascinare ed ha rispedito immediatamente l’offerta al mittente, in quanto lo staff tecnico punta molto sul toscano che troverà molto più spazio in campo rispetto all’annata appena trascorsa, nonostante l’imminente arrivo di Benatia che aggiungerebbe un altro elemento di forte concorrenza nella difesa bianconera. Sfumato l’obiettivo Rugani, l’Everton si è fiondato su Koulibaly del Napoli, ma la risposta dei partenopei è la stessa della Juventus per Rugani: il calciatore non si muove. Tornando all’ex talento dell’Empoli, Marotta e Paratici continuano con la loro linea: Rugani non si vende. Lo stesso Napoli e l’Arsenal insegnano, visto che proprio queste due società provarono a strappare il pisano alla società bianconera ma senza successo. Un altro motivo in più per affermare che Rugani diventerà uno dei pilastri della difesa bianconera del domani, ovviamente dopo l’addio della BBC (Barzagli Bonucci Chiellini). Un evento che i tifosi juventini si augurano di vedere il più tardi possibile.