Calciomercato Juventus, sempre più vicino l’addio a Marchisio (a giugno)

0
Claudio Marchisio fonte: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20107431
Claudio Marchisio fonte: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20107431

La Juventus potrebbe dire addio a Claudio Marchisio. Il Principino, infatti, dopo gli infortuni avuti negli ultimi anni, sembra non rientrare più nei piani bianconeri tanto che Allegri, con il suo cambio di modulo, gli ha praticamente negato la maglia da titolare.

L’ex Empoli a giugno potrebbe cambiare aria dopo anni di militanza nella squadra di Agnelli. A rivelare qualche particolare è il quotidiano TuttoSport che ha scritto di un’ipotetica offerta della MLS che gli permetterebbe di ripercorrere le orme di Andrea Pirlo. Oggi Marchisio ha poche possibilità di partire dal primo minuto considerando che è chiuso da Matuidi, Pjanic, Khedira e Bentancur. Marchisio, qualora fossero vere le voci che lo vedrebbero in partenza a giugno, lascerebbe la Juventus dopo quasi 400 partite ufficiale e l’esordio in serie B post-Calciopoli. Non solo: insieme a Chiellini, Buffon, Lichtsteiner, Barzagli e a Bonucci -ora al Milan-, fa parte dello zoccolo duro che vinto tutti gli Scudetti dall’era di Conte.

Una piccola bandiera che rischia di ammainarsi.