Calciomercato, la Lazio potrebbe cedere Keita a Gennaio

0

Se non dovesse rinnovare entro dicembre la Lazio potrebbe decidere di cederlo subito. Napoli, Inter, Milan e Juventus restano in attesa

A Gennaio le strade di Keita e della Lazio saranno destinate a separarsi se entro Natale le parti non troveranno un’accordo per rinnovare il contratto del senegalese. Su l’attaccante ci sono già il Napoli, il quale potrebbe lasciar partire Gabbiadini per far fare all’ex Barcellona il percorso inverso; Ma oltre gli azzurri ci sono anche Milan e Inter, i primi perché è un pupillo di Mirabelli; i nerazzurri, invece, vorrebbero ingaggiare il giocatore solo a Giugno, come alternativa a Berardi. Ma anche la Juventus è pronta a fare “uno Sgarro” alle avversarie. Il presidente Biancoceleste Lotito sarebbe più favorevole a lasciar partire il classe ’95 già durante la sessione invernale, visto che a giugno rischia di non incassare nulla da questo “addio”. Quindi dopo un “rappacificamento” tra il giocatore e la società presto si diranno addio dopo un’avventura che dura dal 2011, quando proprio il club capitolino lo fece sbarcare in Italia prelevandolo dal club Blaugrana per poi farlo esordire prima nella primavera vincendo un campionato primavera per poi, un’anno dopo, esordire in prima squadra totalizzando 108 presenze e segnando 17 goal.