Calciomercato, l’Inter a caccia dei Top Player della Roma: i dettagli!

0
Luciano Spalletti, fonte By Photojournalist Roberto Vicario - Photojournalist Roberto Vicario, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6775761
Luciano Spalletti, fonte By Photojournalist Roberto Vicario - Photojournalist Roberto Vicario, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6775761

La Roma deve riprendere in mano la stagione al più presto. Una stagione che sta sfuggendo di mano, stando almeno agli ultimi risultati negativi maturati sul campo. Il Lione in Europa League può essere il crocevia fondamentale sotto questo punto di vista. Fuori dal campo, intanto, non è che le cose vadano meglio.

Le ultime voci di calciomercato rivelano di un asse Inter-Roma che potrebbe svilupparsi in prospettiva. I nerazzurri sono alla ricerca forsennata di un difensore e di un centrocampista. Per questo si fanno i nomi di Manolas e Strootman in orbita nerazzurra. Così come confermato dal telecronista tifoso dell’Inter, Christian Recalcati, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate dal sito Carlozampa.it: “Guarda, sinceramente è una voce che ha sorpreso anche me. Non ho mai saputo dell’interesse per Strootman, anche perché mi risulta al contrario che l’Inter è sulle tracce di un centrocampista che faccia gol, il Nainggolan della situazione per intenderci. Ecco, se avessero fatto il nome del Ninja non mi sarei stupito, perché lui sì che ha caratteristiche offensive rispetto all’olandese; oltretutto 45 milioni mi sembrano abbastanza alti. Quel che so di vero riguarda Manolas, che pare abbia già un accordo sulla base di 32 milioni di euro.

La trattativa con Manolas risale a quest’estate e c’è anche la volontà del giocatore per un accordo quinquennale a 4,3 o 4,4 milioni a stagione. A giugno è già pronta l’offerta nerazzurra da 32 milioni di euro. È quindi a lui che l’Inter punta nettamente per formare la difesa a tre insieme a Miranda e Medel, con Murillo che dovrebbe essere il quarto nella gerarchia di Suning e del prossimo allenatore, che quasi sicuramente non sarà Pioli, in partenza per Firenze. Probabile l’ingaggio di Conte.

Credo proprio che Manolas andrà via dalla Roma. Il giocatore ha già chiesto da tempo un contratto esagerato, che la Roma non può dargli ma l’Inter sì. Oltretutto i giallorossi possono permettersi di ingaggiare un giovane al suo posto, i nerazzurri vogliono un nome altisonante. Ti dico di più: Sabatini potrebbe entrare nell’orbita Inter, dal momento che il difensore greco è di fatto un suo giocatore. Ora non so se al fianco di Ausilio o meno, però c’è questa probabilità. 

Se dovesse essere Conte il nuovo allenatore dell’Inter, penso più a Nainggolan che a Strootman come rinforzo, dato che è risaputo che l’attuale allenatore del Chelsea stravede per lui. Al momento non risultano comunque contatti in tal senso, perché l’obiettivo principale resta Verratti e poi il Ninja vuole restare alla Roma. In caso di offerta, però, non penso che Nainggolan si possa tirare indietro e con lui la società giallorossa”.