Calciomercato Milan, parte la caccia agli affari a parametro zero: Lucas Vazquez nel mirino

0
Lucas Vazquez, fonte By Ruben Ortega - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48370883
Lucas Vazquez, fonte By Ruben Ortega - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48370883

Il Milan si tuffa a capofitto nel mercato per irrobustire la situazione di primato in campionato grazie alla classe dei suoi campioni. Il nome nuovo sulla lista degli scout rossoneri è quello di Lucas Vazquez, canterano del Real Madrid, in scadenza di contratto il prossimo giugno.

Guardare il match che in settimana ha messo una contro l’altra Inter e Real Madrid è stato evidentemente tempo ben speso da Maldini e soci. Ammirare l’esterno d’attacco galiziano, muoversi per tutta la gara mettendo in crisi la retroguardia nerazzurra ha fatto salire vertiginosamente le sue azioni agli occhi dei manager rossoneri. Immaginarlo di poterlo prendere a parametro zero non ha fatto altro che entusiasmare senza fine un ambiente, quello milanista, alla grande ricerca di nuovi talenti da aggiungere all’attuale rosa.

Il Milan fa bene i compiti e per rinforzarsi nel prossimo futuro vara la manovra “campioni affermati ma a basso impatto sul budget“. Una tattica già vista dalle parti di Milanello con gli improvvisi assalti sul mercato del “condor” Galliani e che l’attuale ds Maldini vorrebbe riproporre con rinnovato spirito di simulazione.

Zidane, dal canto suo, spera di trovare un nuovo accordo col giocatore eppure i soli 615 minuti concessi allo spagnolo in nove incontri sono il segno di un’utilizzo sempre più marginale tra i blancos. Anche il suo ultimo tentativo di tendere una mano al suo entourage è sembrato più che altro un goffo tentativo per nascondere l’inevitabile. “E’ un giocatore , spiega l’ex bianconero, importante per noi. Per il suo dinamismo. Va in campo e da tutto. Ho apprezzato sempre il suo sforzo. Siamo contenti di lui. In più è un canterano e il Real Madrid gli vuole bene. Non credo che possa succedere di perderlo. Vedremo quello che succederà“.

Vazquez conosce benissimo la sua situazione tra le merengues ma spera di trovare altrove un ambiente nel quale essere assoluto protagonista nel più immediato futuro. Un assist ai club e soprattutto al Milan, interessati alle prestazioni del ventinovenne di La Coruña.