sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportCalcioCalciomercato Napoli, Corriere dello Sport: "Bremer il sogno, ma attenzione ad un...

Calciomercato Napoli, Corriere dello Sport: “Bremer il sogno, ma attenzione ad un ritorno”

L’addio di Kostas Manolas ha lasciato un po’disorientato l’ambiente azzurro. Se è vero che il rapporto tra il greco e il Napoli fosse ai minimi storici, la velocità e l’improvvisa trattativa che ha portato il suo addio, è stata abbastanza inaspettata. Attualmente gli unici centrali disponibili in casa Napoli sono Koulibaly, Juan Jesus e Rhamani. Considerando che il senegalese è ai box per l’inforunio rimediato contro il Sassuolo, e propabilmente partirà con la sua nazionale per la Coppa d’Africa, si dovrà intervenire sul mercato. Il Napoli potrebbe rivedere il suo gigante direttamente nel mese di febbraio.

Manolas era arrivato a Napoli all’inizio della stagione 2019/20, quando i partenopei erano guidati da Carlo Ancelotti. Il suo cartellino è stato pagato da De Dalurentiis per circa 36 milioni di euro, con uno stipendio di circa 4/4,5 milioni di euro all’anno. Sicuramente le attese non sono state rispettate, viste le prestazioni fornite dall’ex-Roma. Con il risparmio del suo ingaggio, però si potrà intervenire adeguatamente sul mercato di gennaio: il Napoli eviterà di pagare di 4,5 milioni più altri 18, poichè il contratto scadeva nel 2024. Un “guadagno” di circa 25 milioni di euro.

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il sostituto di Manolas potrebbe essere Bremer del Torino. Il difesore brasiliano ha il contratto in scadenza nel 2023 e poche probabilità di rinnovare, ma Cairo ha più volte dichiarato che non si muoverà prima del termine dela stagione. Il classe 97′ nel giro di un paio di anni ha dimostrato una qualità impressionante in difesa, in cui doti fisiche e tecniche si combiano per dar vita ad un “signor difensore”. Si tratterebbe veramente di un acquisto molto importane.

Per il quotidiano italiano però, la lista dei futuri difensori azzurri è molto ampia: Uduokhai (24 anni), centrale tedesco dell’Augusta o il colombiano del Tottenham, Sanchez (25 anni). L’ultima ipotesi è il clamoroso ritorno di Sebastiano Luperto, attualmente all’Empoli di Andreazzoli in prestito con diritto di riscatto: la formula non rende agevole l’operazione, ma qualche contatto tra i due club è stato registrato.

L’ex difensore del Napoli potrebbe ritornare con un ruolo quasi da protagonista, dopo essere stato utilizzato da Ancelotti prevalentemente come turnover. Rispetto a quegli anni, il difensore di origini leccesi, ha acquistato notevole esperienza e maturità. Lo scorso anno giocò a Crotone, ma le prestazioni non furono sempre all’altezza. Quest’anno è partito non come prima scelta nelle gerarchie, ma è riuscito a scalarle in breve tempo: infatti nell’ultima partita contro il Napoli, è risultato uno dei migliori in campo per i toscani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME