Calciomercato Napoli, dal colpo Alastuey al possibile triplo affare col Benevento

0
de laurentiis berenguer osasuna
Aurelio De Laurentiis, patron dell'SSC Napoli. (Fonte foto: Flickr)

Il dirigente sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, è sempre alla ricerca di nuovi talenti, con la società partenopea sempre pronta a sfruttare nuove occasioni, soprattutto in ottica futura.

Secondo quanto rivelato da Giovanili Napoli, il club azzurro ha chiudo il colpo Jorge Alastuey, centrocampista svincolato dal Barcellona classe 2003. Quest’ultimo era considerato uno dei maggiori talenti della cantera blaugrana, tanto da essere soprannominato “il Mago” da parte degli addetti ai lavori.

Il Napoli è riuscito ad anticipare tutta la folta concorrenza e portare in Campania un calciatore che per il momento si adatterà alla squadra Primavera con la possibilità di essere chiamato in prima squadra da Luciano Spalletti.

Sul fronte cessioni, invece, il nuovo allenatore del Benevento, Fabio Cannavaro, avrebbe messo nel mirino della squadra tre giovani giocatori della SSC Napoli: Alessio Zerbin, Gianluca Gaetano e Alessandro Zanoli.

L’ex difensore di Napoli e Juventus ha un obiettivo preciso, portare il Benevento quanto più in alto possibile e dal Napoli potrebbero arrivare gli acquisti per permettere ciò.