Calciomercato Napoli, Il Galatasaray si fa sotto per Mario Rui: offerti 5 milioni per il prestito con diritto di riscatto

Il Galatasaray fa sul serio e si presenta al Napoli con un'offerta da cinque milioni per il prestito oneroso di Mario Rui.

0
Mario Rui
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569925

Il Napoli potrebbe aver trovato la strada giusta per piazzare alle giuste cifre il laterale sinistro portoghese Mario Rui. Il giocatore sembrerebbe infatti aver attirato le attenzioni più profonde del Galatasaray che per aggregarlo alla rosa si sarebbe già fatto sotto con i dirigenti azzurri sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto.

Mario Rui potrebbe dover lasciare a breve la compagnia dei suoi compagni in azzurro per iniziare una nuova avventura nella Liga turca. Un passaggio che gli permetterà di fare parte del gruppo che l’anno prossimo vorrà concorrere per la conquista dello scudetto per lavare via l’onta dell’ottavo posto della scorsa stagione.

Il Galatasaray, secondo le prime indiscrezioni si sarebbe presentato al Napoli con un’offerta di prestito con diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro. Qualora le prestazioni del portoghese dovessero ben impressionare i turchi allora farebbero valere il diritto di riscatto fissato a otto milioni per un totale di 13.

Gianluca di Marzio, giornalista Sky esperto di calciomercato, dà l’affare a pochi dettagli dalla sua definizione. Non è affatto un segreto che Mario Rui non sia mai davvero piaciuto al nuovo mister dei partenopei, Luciano Spalletti che preferirebbe su quel lato l’italo-brasiliano Emerson Palmieri.

I tredici milioni totali sommati al risparmio sull’ingaggio di Mario Rui permetterà un discreto margine di manovra al Napoli in entrata. Gli obiettivi degli azzurri sono diversi e tutti mirati. Servirà ogni centesimo per accontentare Spalletti e rilanciare le ambizioni di vittori del club nella prossima stagione.

Tuttavia, il Napoli non è intenzionato a cedere il portoghese con la formula proposta dal club turco e accetterebbe un suo trasferimento solamente con la formula dell’obbligo di riscatto.