Calciomercato Napoli, il vero affare di Giuntoli è costato 500 mila €. Un titolarissimo va via a costo zero?

0
Aurelio De Laurentiis e l'ammutinamento, fonte Flickr
Aurelio De Laurentiis fonte Flickr

In casa Napoli si pensa già al mercato estivo. Il presidente Aurelio De Laurentiis vuole avviare un ciclo vincente e per farlo è necessario iniziare a programmare con largo anticipo così da non rimanere impreparati nei prossimi mesi. Uno dei calciatori che rischia di lasciare Napoli è il centrocampista Tanguy Ndombele.

Il giocatore, attualmente, è in prestito annuale e ritornerà in Inghilterra al termine della stagione. Il Napoli, però, ha la possibilità di riscattarlo versando 30 milioni di euro. Si tratta, però, ci una cifra considerata eccessiva da parte della dirigenza azzurra per le prestazioni offerte quest’anno.

Fatto sta che, fino a questo momento, quello di Ndombele è stato un vero e proprio affare costato appena 500 mila euro alle casse del Napoli. Questa la somma che il Napoli ha versato al club inglese per il suo prestito. Nonostante le prestazioni non proprio eccellenti, Luciano Spalletti vorrebbe la conferma del suo centrocampista, considerato il 12esimo uno in campo. Non a caso, ha giocato più partite Ndombele che Kvara (anche se il centrocampista raramente ha iniziato la partita da titolare).

Un giocatore che invece rischia di andare via da Napoli è costo zero è Hirving Lozano. L’attaccante, infatti, ha il contratto in scadenza il prossimo anno e vorrebbe lo stesso stipendio per rinnovare, ovvero 4.5 milioni di euro. Una somma fuori budget e che Aurelio De Laurentiis non ha la minima intenzione di assicurargli. Per questo motivo le strade, quasi sicuramente, si separeranno.