Calciomercato Napoli, l’unico nodo da sciogliere riguarda il post Bakayoko

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Con il passare del tempo si sta delineando in quel di Napoli una visione chiara riguardo al calciomercato: pochissimi uscite, poche entrate ed una rosa già competitiva così. A ribadire il concetto ci ha pensato nelle ultime ore il giornalista Raffaele Auriemma, tramite un articolo scritto su StarCasinò Sport.

Secondo Auriemma, le uniche trattative da intavolare sono quelle che interessano le sostituzioni dei giocatori già andati via. Su tutti, quindi: Nikola Maksimovic, Elseid Hysaj e Bakayoko. I primi due, svincolatisi a parametro zero, potrebbero essere rimpiazzati dai rientranti Luperto e Malcuit.

L’unico nodo da sciogliere rimarrebbe quindi quello riguardante il ruolo di mediano davanti alla difesa. Qui infatti Bakayoko è tornato al Chelsea dopo l’esperienza in prestito al Napoli. I profili sulla lista di Cristiano Giuntoli sono tanti e molto vari, al momento però appare difficile capire chi sia il prediletto del direttore sportivo.

Ciò che è certo è che in quel di Napoli non vi sarà alcuna rivoluzione, anzi. Spalletti pare aver riferito a De Laurentiis di reputare la rosa azzurra già competitiva ad alti livelli così com’è. Ovviamente quando il tecnico toscano si insedierà ufficialmente e potrà quindi fare le sue valutazioni, il quadro generale sarà maggiormente delineato.

Comunque la cessione eccellente di Fabian Ruiz non è ancora da escludere al 100%. Molto dipenderà dalle sue prestazioni con la Spagna ad Euro2020 e dagli interessamenti che ne conseguiranno.