Calciomercato Napoli-Milan, si accende la corsa a Junior Firpo: Maldini vuole chiudere subito

0
Milan
font. Google

Si accende all’improvviso la corsa all’esterno sinistro del Barcellona, Junior Firpo. Napoli e Milan, si contendono il ragazzo di origini caraibiche che sembra non riuscire a trovare adeguato spazio nell’undici catalano. Il giocatore, a lungo seguito soprattutto dai partenopei che erano a buon con la trattativa per un prestito con i blaugrana, ora sembra essere entrato prepotentemente anche nell’agenda dei rossoneri che sognano il colpaccio dopo aver appena tesserato l’ex bianconero Mandzukic.

Non farà certamente bene al Napoli attardarsi sulla cessione dell’algerino Ghoulam. Il Milan, compresa l’incertezza degli uomini di De Laurentiis, ora passa al contrattacco e tenda di superare gli azzurri nella corsa all’esterno ventiquattrenne.

L’idea è quella di mettere in piedi una trattativa per trovare un degnissimo sostituto a Theo Hernendez, uno dei terzini mancini più ispirati dell’intera Serie A. Il giocatore del Barcellona andrebbe quindi a rinforzare col suo dinamismo e con le eccellenti doti atletiche (è alto 1.84 m) uno dei reparti che sembra funzionare meglio nell’undici di Pioli.

Verosimilmente la proposta del Milan potrebbe però rappresentare anche uno sfortunato boomerang nella sua presentazione. Al momento Junior Firpo è già il secondo per ruolo dietro al veterano Jordi Alba. Passare in un altro club senza vedere il suo minutaggio crescere in maniera sensibile sarebbe più o meno come rimanere a Barcellona. Ipotesi questa che potrebbe essere del tutto assicurata dal Napoli che invece lo impiegherebbe da titolare.

Gattuso ha deciso che Ghoulam e Hysaj dovranno abbandonare la truppa nel più breve tempo possibile. In quest’ottica Junior Firpo finirebbe per diventare il padrone assoluto della fascia sinistra con il più esperto Mario Rui impegnato soltanto in gare di seconda fascia o in momenti di necessità. Il Napoli sarebbe dunque l’opzione migliore ma bisogna comunque far presto. Continuare a farsi vedere così titubanti potrebbe costringere l’entourage dello spagnolo a dirigersi verso ben altri lidi.