Calciomercato Napoli, occhi puntati su Boga ma solo per l’anno prossimo quando si svincolerà!

Incassato il sì del Fulham per Anguissa il Napoli pensa già alla stagione prossima dove forse potrà contare anche su Jeremie Boga, in scadenza di contratto col Sassuolo.

0
Jeremie_Boga
Fonte: Wikipedia

Il mercato in entrata del Napoli sembrerebbe davvero concluso con l’arrivo di André Zambo Anguissa dal Fulham. Il mediano tanto desiderato da Spalletti è finalmente sbarcato in città dove, questa mattina, ha firmato il contratto con cui si legherà ai partenopei per la stagione in corso. Per lui si tratta di un accordo di prestito oneroso da circa seicentomila euro e un diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Un vero e proprio colpaccio se si considera che solo qualche tempo fa il giocatore era stato acquistato dagli inglesi dal Marsiglia per oltre 30 milioni.

Nonostante l’ultimo colpo però il board degli osservatori azzurri non smetterò di cercare in Italia e all’estero nuovi profili con cui arricchire la rosa nella prossima sessione estiva di calciomercato. I nomi sono sempre tanti ma l’andamento della squadra e le necessità che emergeranno nel corso della stagione aiuteranno a rendere più chiare le idee di manager e allenatore. Anche se un giocatore su tutti gli altri pare già esserci fin d’ora.

Si tratta del franco-ivolriano del Sassuolo Jeremie Boga, attaccante esterno e jolly di fascia di Alessio Dionisi. Il ventiquattrenne è il vero sogno nel cassetto di Giuntoli, da sempre grande estimatore del suo gioco funambolico e dell’istinto da killer mostrato soprattutto nella parte centrale dello scorso campionato.

Il Sassuolo ha già fatto sapere che per il suo tesserato serviranno non meno di 15 milioni. Una cifra che ha raffreddato le mire di Napoli e Atalanta, soprattutto se si considera che Boga è in scadenza di contratto coi neroverdi dal prossimo giugno.

La manovra per riuscire a ingaggiare Boga potrebbe dunque passare per un altro anno di attesa e poi l’offerta di uno stipendio da top quando il legame col Sassuolo sarà soltanto un ricordo. Lo stesso giocatore si sarebbe detto onorato di giocare nel Napoli e che attenzioni come quelle dei partenopei sono una tentazione forte per chi sogna il definitivo salto di qualità. C’è solo da aspettare. Intanto a Napoli si gustano già le prodezze di Anguissa…e non è poco.