Calciomercato Napoli, pronto il piano per il doppio colpo: Alioski e Vuksovic sempre più vicini

Vuskovic e Alioski fanno capolino nella lista della spesa del Napoli per la prossima sessione di mercato. Per far posto all'esterno del Leeds sarà sacrificato sul mercato Ghoulam.

0
Napoli
Pixabay

Il Napoli rimane vigile sul mercato, mettendo bene nel mirino un paio di profili che potrebbero arrivare in estate senza troppa fatica. Il primo è quello del difensore croato Vuskovic. Il nome del giovane dell’Hajduk gira da diverso tempo in città. L’altro invece potrebbe suonare a tanti leggermente meno noto. Si tratta del laterale mancino Alioski, in scadenza di contratto e pronto a prendere il posto di una colonna della formazione azzurra.

Mario Vuskovic è nei desideri dello staff manageriale del Napoli il giocatore che dovrebbe prendere il posto del partente Maksimovic. Il classe 2001 dello Spalato è da molti considerato il nuovo astro della nazionale croata tanto da attirare su di sé da mesi le attenzioni di Torino e Sassuolo.

Entrambe le società di Serie A avrebbe addirittura tentato già un approccio per riuscire a strappare il ventenne alla sua squadra. Tentativi che però si sono scontrati con il muro delle richieste economiche dell’Hajduk che non ha lasciato scampo ai granata e agli emiliani. Le rispettive offerte di 4 e 5 milioni sono state bellamente rispedite al mittente. Chi vorrà ottenere il sì dei croati dovrà, per forza di cose spingersi molto più sù.

Per l’altro nome della lista, vale a dire Ezgjian Alioski, invece la questione è tutta da giocare sul fronte dello stipendio. Il laterale macedone è in scadenza a giugno con il Leeds, squadra che lo ha prelevato dal Lugano nel 2017 per appena 2,5 milioni di euro. Dopo una vita in Svizzera, il ventinovenne di Prilep potrebbe al fine attraversare le Alpi per provare l’ebbrezza della Serie A.

Il suo arrivo costerà caro ad un elemento della rosa considerato un po’ da tutti uno dei leader dello spogliatoio. Faouzi Ghoulam, potrebbe finire per fare le valige e cercare fortuna altrove. Dal suo addio il Napoli ha intenzione di ricavare almeno una decina di milioni di euro e risparmiare 2,4 milioni sull’ingaggio. Cifre che verranno reinvestite proprio su Vuskovic e Alioski. Quest’ultimo è titolare inamovibile del Leeds, e quello che più ha colpito è l’attitudine ad andare in rete.