Calciomercato Napoli, si allontana Zakaria. The Sun:”Vuole il Manchester City”

0
Denis Zakaria, centrocampista del Borussia Moenchengladbach. Foto Creative Commons Numero-Diez.com

Dopo il brutto infortunio ricevuto da Diego Demme, nell’amichevole contro la Pro Vercelli, il Napoli è alla ricerca di un sostituto. Infatti il reparto dei centrocampisti attualmente risulta un po’ povero di esperienza: con l’addio di Bakayoko, rimangono solo Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka e il giovane e interessante Michael Folorunsho. Servirebbe un giocatore di affidabilità lì in mezzo, visto che i primi tre non vengono da stagioni esaltanti (anche se Lobotka, in queste amichevoli sta ritrovando la forma), mentre il nigeriano, ad ora sembra “acerbo” e servirà tempo. 

La società azzurra è già da tempo in moto sul mercato, anche se l’obiettivo primario rimane il terzino sinistro. Per il centrocampo il Napoli è concentrato sul giocatore svizzero Denis Zakaria, in forza al Borussia Mönchengladbach. Il calciatore è in scadenza a giugno 2022, ma la società tedesca chiede una cifra intorno ai 25-30 milioni. Il problema è che i partenopei operano con un budget ristretto, soprattutto se non ci sarà qualche cessione.

Per questi motivi, al momento l’operazione pare difficile da realizzare. Inoltre pare che per il calciatore nativo di Genf, la priorità sia la Premier League. I club inglesi che sono sulle sue tracce sarebbero Leicester, Arsenal e Manchester City. La sua preferenza sarebbe il City di Guardiola, secondo quanto riferito dal giornale inglese “The Sun”: Zakaria avrebbe fatto esplicita richiesta al suo club di volersi accasare con i cityzen.

Denis Zakaria è di natura un mediano, che all’occorrenza può svolgere il regista. Dotato di ottime qualità fisiche e tecniche, è stato paragonato più volte a Viera. Le sue prestazioni in Bundesliga e in Champions League, in questi anni, gli sono valsi l’interesse di grandi club. Oltre al Napoli, in Italia ci sarebbe anche le attenzioni della Juventus. Lo svizzerro ha occhi puntati solo sulla terra d’oltremanica.

Al Napoli e a Spalletti potrebbe fare comodo un giocatore del genere. Al momento le condizioni per un suo probabile trasferimento sono altamente dure. Gli azzurri però, non possono permettersi di aspettare, e servirà quanto prima un sostituto all’altezza di Demme, altrimenti si potrebbe assistere agli stessi problemi a centrocampo, che affliggevano gli azzurri lo scorso anno.