Calciomercato Napoli, Simeone e l’Atletico puntano Fabian Ruiz: c’è già l’accordo?

Il Cholo punta Fabian Ruiz ed è pronto a sedersi attorno al tavolo delle trattativa con De Laurentiis e Giuntoli. Il suo addio sarà la giusta motivazione per chiudere per Mattia Zaccagni?

0
Fabian Ruiz
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569845

Fabian Ruiz nel mirino di Diego Pablo Simeone. E’ questo il tam tam che serpeggia in città dopo l’articolo della Gazzetta dello Sport che vede il trequartista spagnolo in procinto di lasciare il Napoli per tornare in patria dopo tre stagioni da protagonista dell’undici azzurro.

Le voci circa un addio ormai prossimo dell’ex Betis avevano iniziato a girare in seno agli ambienti del club già da alcuni mesi. Il contratto in scadenza tra due anni avrebbe dovuto essere ridiscusso negli ultimi scampoli del 2020. Evento mai avvenuto per il chiaro intento della società di non aumentare ulteriormente il monte ingaggi della squadra. Da qui la frattura che ha influito in maniera anche piuttosto forte sul rendimento del giocatore.

La società è infatti più che decisa nel voler abbassare in maniera sensibile i costi dovuti agli ingaggi che al momento sfiorerebbero i 70 milioni di euro. Una cifra considerata non più compatibile con gli introiti del club che, in un periodo difficile come questo, non arriverebbero a coprirne neppure la metà. Fabian Ruiz, uomo mercato del Napoli dovrebbe aiutare la società ad incassare almeno 50 milioni di euro e a risparmiare almeno 2,5 milioni lordi a stagione.

L’interesse dell’Atletico Madrid arriverebbe dunque a fagiolo per il Napoli e come scrive la Gazzetta dello Sport: “Il Cholo Simeone, per esempio, è convinto che Fabian Ruiz sia l’elemento ideale per esaltare la qualità del suo centrocampo. E lo stesso giocatore non ha nascosto la sua simpatia per l’allenatore dell’Atletico Madrid e la stima. In pratica, se toccherà a lui dover scegliere, non avrà dubbi ad accettare l’offerta del club biancorosso”.

Intanto il Napoli pare stia provando a cautelarsi stringendo per Mattia Zaccagni. L’intesa col Verona è già stata trovata per 10 milioni di euro da pagare in due esercizi, mentre per il giocatore si parla di un ingaggio da oltre un milioni di euro (ora ne guadagna la metà) per quattro anni più bonus.