martedì, Giugno 18, 2024
HomeSportCalciomercatoCalciomercato Napoli, supermercato Hellas: con Barak e Zaccagni anche il portiere Silvestri

Calciomercato Napoli, supermercato Hellas: con Barak e Zaccagni anche il portiere Silvestri

Il Napoli fa spesa nell'Hellas Verona, vera fucina di talenti di questo campionato. Dopo Zaccagni e Barak, fari puntati sull'emiliano Silvestri che andrà a sostituire Ospina dato in partenza per la Turchia.

Non si fermerà ai soli Barak e Zaccagni la trattativa che il Napoli ha intenzione di portare avanti con l’Hellas Verona. Oltre ai due centrocampisti, Giuntoli e soci, hanno messo nel mirino anche l’estremo difensore Marco Silvestri che verosimilmente potrebbe rientrare nel pacchetto che dal Veneto si trasferirà alle pendici del Vesuvio in estate.

Il Napoli ha intenzione di rinnovare il proprio parco giocatori partendo dalle fondamenta. Per il futuro sembra proprio che non ci sarà più posto per contratti costosi, nonostante verosimilmente la questione monte ingaggi si risolverà con la cessione di almeno due top player dello schieramento azzurro. L’idea di puntare su giovani dallo stipendio tutto sommato limitato e con la possibilità di una futura rivendita sarà il leit motiv della prossima stagione di calciomercato.

Sulle orme di quanto organizzato pare proprio che il prossimo a fare le valige dopo due anni in azzurro sia proprio l’ex Arsenal, David Ospina. Il portiere colombiano, infatti, ha offerte concrete in Turchia e Messico e il Napoli potrebbe accontentarsi anche di un’offerta simbolica per poterlo liberare con un anno di anticipo rispetto alla conclusione naturale del suo contratto.

Al suo posto, come anticipato, potrebbe arrivare nel capoluogo campano il portiere dell’Hellas, Marco Silvestri che, ad ogni modo dovrebbe fare da secondo ad Alex Meret su cui il Napoli ha intenzione di puntare con maggiore forza da qui in avanti. Il trentenne si aggregherà ai due attuali compagni in gialloblu in una maxi operazione da quasi 30 milioni di euro. Eppure non è detta l’ultima parola.

Sulle tracce di Silvestri, in tanti segnalerebbero anche la Roma di Fonseca che vorrebbe il classe ’91 quale secondo del titolare Pau Lopez. Evidentemente il buon campionato dei veneti e le ottime prestazioni del portiere hanno colpito positivamente il tecnico portoghese che a fine anno vedrà l’ormai trentasettenne Antonio Mirante andar via da Trigoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME