Calciomercato Napoli, via al doppio colpo Emerson Palmieri più Berge

Emerson Palmieri a sinistra e Berge per la mediana sono le idee del Napoli per inforzarsi in vista della prossima stagione.

0
Emerson Palmieri, fonte Di @cfcunofficial (Chelsea Debs) London from London, UK - Chelsea 4 Hull 0, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=66555883
Emerson Palmieri, fonte Di @cfcunofficial (Chelsea Debs) London from London, UK - Chelsea 4 Hull 0, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=66555883

Il Napoli non ha più voglia di mettersi in un angolo e aspettare i classici saldi di fine stagione. Il calciomercato entra finalmente nel vivo e può portare nella formazione di Spalletti diversi volti nuovi passando dalle sicurezze di lunga data fino a qualcuno finora neppure mai preso in considerazione. E’ il caso di Emerson Palmieri e Sander Berge.

Il Napoli non molla, anzi raddoppia e mette nel mirino due pedine ritenute fondamentali da mister Spalletti. Il primo è il terzino italo brasiliano del Chelsea, Emerson Palmieri, con il coach nell’esperienza a Roma e diventato un prestigioso esubero nella squadra londinese.

Il secondo è Sander Berge, talentino ventitreenne dello Sheffield, pronto a ritagliarsi un posto da protagonista nel campionato italiano. Il mediano norvegese è l’uomo deputato a prendere il posto di Tiemoué Bakayoko a centrocampo. D’altronde la stazza e la forza fisica proprio non gli mancano a questo Marcantonio di 195 centimetri di pura potenza.

A parlare del doppio colpo in casa Napoli è “La Gazzetta dello Sport” che in un suo articolo in edicola oggi spiega “Emerson Palmieri ha già lavorato con Spalletti e vedrebbe risalire la propria autostima venendo a Napoli agli ordini dell’allenatore che lo ha valorizzato più di tutti, alla Roma. Il norvegese ha un percorso diverso ma due ani fa rimase impressionato dal pubblico del San Paolo quando giocava nel Genk e già da allora – in un sondaggio – aveva dato la disponibilità a trasferirsi al Napoli”.

Ovviamente gli scogli raddoppieranno proprio come il numero delle trattative da aprire. “Certo non sarò semplice trattare con due club di Premier che hanno meno problemi finanziari delle società italiane” asserisce il quotidiano che però svela “Ma De Laurentiis con il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta cercando le chiavi giuste per dare due rinforzi a Spalletti. In alternativa si punta sl greco Tsimikas (Liverpool) e sull’uruguayano Vecino (Inter)”.