Calciomercato, Witsel: “Resto allo Zenit un altro anno”

0

Il centrocampista ha deciso di restare ancora un’anno in Russia. La Juventus “vira” su Matuidi, Matic, Sissoko.

Il Belga dello Zenit San Pietroburgo ha definitivamente deciso il suo futuro: Axel Witsel ha deciso di rimanere ancora in Russia. Così si “allontana” uno dei principali candidati del dopo Pogba. Ma la sua avventura nel club Russo terminerà nel giugno dell’anno prossimo, come lo stesso giocatore ha rivelato durante un’intervista. Questa cosa potrebbe “giovare” proprio “Madama” dato che lo potrebbe aver già “bloccato” per assicurarselo nella prossima sessione di mercato. Quindi ora alla Juventus non resta quindi “puntare” forte su Matuidi (anche se il neo tecnico del Psg lo ha blindato); la stessa cosa vale anche per Matic, ma il serbo vorrebbe fare una nuova esperienza. Ai campioni d’Italia interessa anche Sissoko del  Newcastle, visto che il francese vorrebbe “cambiare area”, ma il centrocampista aspetta una “chiamata” dal Real Madrid. La Juventus pensa anche “all’ipotesi” di far rimanere   Hernanes a Torino, se non dovesse arrivare un sostituto di Pogba alla chiusura del mercato.