Campania, De Luca pronto a firmare nuova ordinanza sulla scuola: il contenuto

0
Fonte: Wikipedia Commons

Dopo aver analizzato gli ultimi dati relativi alla situazione della pandemia da Covid-19 in Italia, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha ritenuto opportuno dichiarare la Campania ancora zona rossa.

Almeno per un’altra settimana, quindi, la Campania avrà le maggiori restrizioni. A queste bisogna considerare le ordinanze a livello regionale, con il presidente Vincenzo De Luca che prossime ore firmerà una nuova ordinanza sulla scuola.

Ad anticipare il contenuto della nuova ordinanza ci ha pensato l’Unità di Crisi della Regione Campania. Questo il comunicato.

Sulla base della situazione epidemiologica rilevata e dello stato degli screening ad oggi effettuati, su base volontaria, sulla platea scolastica relativa alle classi seconda-quinta della scuola primaria e prima della scuola secondaria di primo grado, nonché sui familiari e sul personale scolastico, l’Unità di Crisi regionale ha ritenuto necessaria una proroga dell’attuale regime di didattica a distanza, per le classi indicate, fino al 7 dicembre 2020“.

Didattica in presenza, invece, per “gli alunni dei servizi e della scuola dell’infanzia e della prima classe della scuola primaria, nonché per gli alunni di eventuali pluriclassi collegate alla prima“.