Campania, resta obbligo mascherina anche d’estate. De Luca: “Sconvolgente quantità di pecoroni”

0
Fonte: Wikipedia Commons

Mentre tutta Italia si appresta a togliere la mascherina anche per via delle alte temperature, la Campania prenderà una strada diversa, con l’obbligo che non andrà mai via.

In Campania manterremo l’obbligo della mascherina, abbiamo 1100 positivi ma la situazione se si trascina nel tempo può determinare anche i ricoveri. Manterremo l’obbligo all’esterno della mascherina”.

C’è stato un rallentamento nella campagna di vaccinazione a causa della confusione creata del Governo ma se non ci vacciniamo tutti questa ricreazione che si sta vivendo rischia di essere interrotta tra fine settembre e inizio ottobre“.

Sono queste le parole del governatore campano Vincenzo De Luca, il quale ha annunciato che le mascherine resteranno obbligatore in Campania.

De Luca ha infine dichiarato: “Non abbiamo raggiunto l’immunità di gregge rispetto al vaccino ma abbiamo raggiunto l’immunità di gregge rispetto alla ragione perché la quantità di pecoroni è sconvolgente, c’è una bolla mediatica nella quale non c’è spazio per la ragione o per avanzare rilievi critici