Campania, troppi casi a Sant’Antonio Abate: Sindaco opta per un mini-lockdown

0
Fonte: Wikipedia Commons. Licenza creative commons contrassegnata per essere riutilizzata.

Per contrastare la pandemia da Coronavirus il Governo ha deciso di adottare nuove misure restrittive per tutti coloro che non sono in possesso di green pass. In alcuni casi, però, è necessario provvedere ad ulteriori restrizioni, soprattutto in alcuni Comuni.

Il Sindaco di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli, ha deciso di optare per un mini lockdown nei prossimi giorni. L’aumento dei casi nel Comune campano ha portato il primo cittadino a prendere una drastica decisione.

Saranno chiuse non solo le scuole, ma anche piazze, parchi e stadio. Con tale ordinanza il Sindaco Ilaria Abagnale ha deciso di frenare il contagio che corre veloce.

Lo stesso governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nei giorni scorsi ha emanato un’ordinanza di chiusura dei plessi scolastici.

Il Governo, però, ha deciso di impugnare tale ordinanza e il Tar ha dato ragione ai massimi vertici italiani.