Caressa: “Ho letto un messaggio di Higuain, è stato mandato via dalla Juve”

0
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377

L’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus e il trasferimento di Gonzalo Higuain al Milan di Gattuso sono di gran lunga i colpi più importanti dell’estate italiana. Al momento però le prestazioni sul campo premiano il bomber argentino che è stato fondamentale nell’ultima gara contro la Roma con l’assist decisivo per Cutrone al 94′. Periodo opaco invece per CR7, che sta faticando non poco ad adattarsi al nostro campionato e a giocare contro difese aggressive e chiuse.

Higuain lo scorso anno è stato uno dei migliori giocatori della Juventus con 23 reti in 50 presenze stagionali, ma con l’arrivo del fenomeno portoghese è stato costretto a fare le valige. Una decisione che il Pipita non avrebbe mai preso se non gli fosse stata imposta dalla società, a Torino si trovava molto bene e nei suoi piani non c’era alcuna intenzione di cambiare aria. A far luce su cosa sia successo con la dirigenza bianconera ci ha pensato Fabio Caressa, che dagli studi di Sky Calcio Club ha rivelato un retroscena proprio sull’addio di Higuain. Ecco le parole:

“Ho letto un messaggio di Higuain dove diceva che non voleva proprio andare via lui dalla Juventus, è stato mandato via… e adesso Higuain al Milan sta dando tantissimo”.