Casini, interrogazione parlamentare per assegnare lo scudetto a chi è in testa alla classifica

La proposta del senatore per chiudere i campionati attualmente sospesi

0
Fonte: Pexels. Foto di google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Chiudere i campionati e assegnare il titolo a chi si trova in testa alla classifica, è questa la proposta contenuta nell’interrogazione parlamentare presentata dai senatori Pier Ferdinando Casini e Valeria Fedeli.

Il testo è rivolto al Ministro dello Sport Spadafora e cita l’esempio della federazione belga, che ha deciso di mettere fine alla stagione e assegnare lo scudetto al Club Bruges, in vetta alla classifica prima dello stop.

In Italia in tal modo lo scudetto verrebbe assegnato alla Juventus, in cima alla classifica a quota 63 punti, uno in più della Lazio di Lotito.

Ecco il testo dell’interrogazione parlamentare presentata da Casini:

“Preso atto che, nella loro autonomia, diverse Federazioni sportive hanno ritenuto di sospendere prima e poi definire conclusi i campionati delle relative discipline; espresso il più vivo rispetto per queste decisioni che gli interroganti non ritengono in alcun modo di dover sindacare ma solo rispettare; considerata l’esperienza analoga di altri Paesi (ad esempio il Belgio per il campionato di calcio); chiedono al Ministro se non ritenga opportuno proporre al CONI e alle Federazioni sportive di assegnare i titoli di vincitori delle competizioni in corso a quelle società che, nel momento attuale, si trovano ad essere in testa ai relativi campionati”.