Caso Juve – Napoli, bianconeri assenti in giudizio: più chance per il rinvio

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

Il caos generato dalla non-partita di JuventusNapoli non è finito ed ovviamente non si appresta a finire a breve. La situazione ovviamente prenderà strade legali e tra i vari ricorsi ci vorranno almeno 3 mesi per vedere la luce in fondo al tunnel. Ovviamente intanto le squadre dovranno concentrarsi sul campo.

Negli ultimi giorni comunque dalla redazione di Sportitalia hanno fatto filtrare, in merito alla faccenda, scenari interessanti. Secondo quanto raccolto infatti la Juventus non si sarebbe presentata in giudizio, defilandosi quindi dalla questione.

Un dettaglio non da poco che certifica come la battaglia legale sia ora esclusivamente tra Napoli e la Lega. Ciò significa che in secondo grado il club azzurro non avrà l’opposizione di quello bianconero. Vincendo il ricordo dunque la partita dovrà rigiocarsi per forza di cosa, senza possibilità alcuna di controbattere.

Inoltre, stando sempre a quanto riferito da Sportitalia, il Napoli avrebbe molte chance di vincere il ricorso, soprattutto considerando il forte supporto ricevuto dall’ASL campana. Probabile che alla fine della storia vi sarà una sorta di patto tra la società partenopea e la federazione italiana, in modo da salvaguardare sia il protocollo che la classifica.

Ovviamente si tratta di una situazione per nulla facile, che vede parecchie parti in gioco, ognuno a difendere i propri interessi. La speranza è che si riesca a trovare un ulteriore compromesso pur di arrivare al completamento dell’attuale stagione di Serie A.