Caso Napoli, il consigliere FIGC Lo Monaco: “Lega potrebbe aver subito pressioni dalla Juve”

0
Allianz Stadium Juventus, fonte google contrassegnate per essere riutilizzate
Allianz Stadium Juventus, google contrassegnate per essere riutilizzate

Il caso scoppiato sulla partita tra Juventus e Napoli continua a far parlare in Serie A. Quanto accaduto, infatti, non ha precedenti nel mondo del calcio. Il consigliere della FIGC, Pietro Lo Monaco, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato di tali delicati temi.

La gara di ieri sarebbe dovuta essere rinviata. Dico di più, il calcio italiano avrebbe dovuto evitare una figura del genere. Ègiusto che la Juve e gli arbitri si siano recati allo Stadium, ma sarebbe stato meglio se il presidente bianconero Andrea Agnelli avesse accolto l’invito di De Laurentiis a rinviare la partita. Ci saremmo risparmiati questa pantomima e settimane di polemiche“.

Lo Monaco ha infine aggiunto: “Secondo me la Lega ha subito pressioni da parte della Juve, che a sua volta credeva che il Napoli avesse spinto l’Asl a intervenire. Vedrete che alla fine la gara verrà recuperata“.

Secondo il consigliere della FIGC, quindi, la Juventus potrebbe aver fatto pressioni alla Lega per avere la vittoria a tavolino.

Intanto, i legali azzurri sono già al lavoro per evitare la vittoria a tavolino da parte dei bianconeri. Il presidente Aurelio De Laurentiis, infatti, è pronto ad affrontare la questione in tutte le sedi giudiziarie.