Il titolo Juventus crolla in borsa: in 3 settimane perso il 25%. Ecco cos’è successo

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Le accuse di stupro rivolte a Cristiano Ronaldo dalla modella statunitense Kathryn Mayorga stanno creando non pochi problemi al fuoriclasse della Juventus, che rischia di perdere molti dei suoi sponsor, in primis Nike e EA Sports, che lo ha già cancellato dal proprio sito ufficiale. Per rispondere alle accuse CR7 si è rivolto a David Chesnoff, penalista di Las Vegas che in carriera ha difeso, tra gli altri, Paris Hilton, Mike Tyson, Leonardo DiCaprio, e ha curato gli interessi della famiglia di Michael Jackson.

Oltre ai danni personali la vicenda sta avendo conseguenze negative anche per la Juventus, il club di Agnelli deve rientrare di un investimento complessivo di 300 milioni, ma secondo gli analisti il titolo della Vecchia Signora sta crollando e nella giornata di ieri ha perso quasi il 10%.

Stando a quanto riporta Il Corriere dello Sport, il titolo bianconero nelle ultime tre settimane ha perso complessivamente il 25% e nella giornata di ieri il club in Borsa ha chiuso la settimana a quota 1,19 euro per azione. Dalla Juventus si aspettano una nuova impennata già a partire dalla prossima settimana, ma molto dipenderà proprio dal caso Ronaldo. Qualora le accuse venissero confermate, le conseguenze per la Juve potrebbero essere ancora più gravi.