Caso Suarez, l’avvocato Pisani commenta: “Lanciamo una petizione per la retrocessione della Juve, lo sport va tutelato”

0
Luis Suarez, fonte By Анна Нэсси - https://www.soccer.ru/galery/1056047/photo/734458, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70395735
Luis Suarez, fonte By Анна Нэсси - https://www.soccer.ru/galery/1056047/photo/734458, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70395735

Angelo Pisani, storico avvocato napoletano ed intimo amico di Diego Armando Maradona, ha commentato nelle ultime ore il caso Suarez e lo stresso coinvolgimento della FC Juventus nella vicenda. Ecco le sue parole.

“Emerge anche il coinvolgimento della Juventus FC nel caso Suarez. Altro che lealtà sportiva e rispetto dei principi, tale condotta va sanzionata severamente se si vuole tutelare il mondo dello sport e dare buon esempio soprattutto ai più giovani.”

“Secondo le ultime indagini della Procura, il club bianconero sarebbe coinvolto direttamente viste le pressioni del dirigente Fabio Paratici e di altri rappresentanti della stessa Juventus FC.”

Il signor Fabio Paratici è indagato per l’articolo 371 bis del codice penale, ovvero per aver reso false informazioni al pubblico ministero in sede di interrogatorio. L’ipotesi grave per la Juventus FC è quella della violazione dei doveri di lealtà. La sanzione va dalla retrocessione alla sanzione pecuniaria.”

Invitiamo gli amanti del calcio, dello sport e tutti i cittadini italiani schierati nel rispetto della giustizia a sottoscrivere la petizione e promuovere la raccolta firme con lo scopo di non far spegnere i riflettori e chiedere alle autorità competenti la retrocessione della Juventus FC per gravi violazioni anche dei principi sportivi che non possono esser tutelati da sanzioni più lievi”.