Cattive notizie per i fan del film d’animazione Frozen

0

Tre anni ci separano dalla prima visione di Frozen: Il regno di Ghiaccio e altri tre anni dovremo aspettare per la visione del secondo film d’animazione.

Abbiamo finalmente una data di uscita per il sequel del film Disney più in voga degli ultimi tempi, ma è una prospettiva molto lontana, visto che la produzione pubblicherà la pellicola nel lontano Novembre 2019.

Si, Anna ed Elsa avranno bisogno di ancora un po’ di tempo per stabilizzare le loro vite e per capire di cosa hanno bisogno. Secondo un indiscrezione i produttori sarebbero ancora in alto mare e starebbero ancora cercando la trama su cui rigirare il film d’animazione, che forse vedrà trionfare un ipotetico intrigo amoroso per la glaciale Elsa.

Olaf

La notizia ci giunge dal produttore Disney Clark Spencer, che trovatosi a Parigi per sponsorizzare il film Zootropolis (nelle sale il 18 Febbraio) ha dichiarato che per il secondo capitolo di Frozen ci vorranno un bel po’ di anni. Sei precisamente, dal primo capitolo.

Nel frattempo la casa produttrice Disney sembrerebbe impegnata in molti progetti, tra cui il nuovo ed eccitante Zootropolis e il sequel di Alla ricerca di Nemo, che si incentrerà sulla compagna di viaggio Dory. Per non parlare dell’ attesissima principessa Disney Vaiana.