“Cattivissimo me 3” , il terzo capitolo di un cartoon amato da tutti, dal 24 agosto al cinema, trama e curiosità

0
cinema
foto di commons.wikimedia.org
Giovedì 24 agosto al cinema, “Cattivissimo me 3”. In piena estate le sale cinematografiche italiane si riempiranno di bambini, ma anche adulti, che in trepidante attesa aspettavano il terzo capitolo del cartoon. Dalla durata di 96 minuti complessivi.
Un film di Pierre Coffin, Kyle Balda, Eric Guillon.  Nel cast in qualità di doppiatori dei personaggi animati:  Steve Carell, Kristen Wiig, Trey Parker, Max Giusti, Arisa, Paolo Ruffini, Elsie Fisher, Dana Gaier.  Distribuzione Universal Pictures.

Gru scopre incredibilmente di avere un fratello e allo stesso tempo dovrà combattere contro un nuovo cattivo, un ex bambino prodigio diventato malefico e tenebroso. L’ex cattivissimo Gru ha ormai abbandonato la vita da malvagio che conduceva in passato al fine di trascorrere una vita serena con le figlie acquisite Margo, Edith e Agnes, nonché con la moglie Lucy, che anche lei sta facendo il suo meglio per diventare una madre attenta e premurosa.

Sia Gru che Lucy lavorano ora per l’AVL, agenzia che si incarica di catturare i supercattivi, ma la nuova direttrice, l’ambiziosa Valerie Da Vinci, licenzia in tronco entrambi quando non riescono a fermare il progetto criminale di Balthazar Bratt, ex star bambino protagonista di un telefilm in cui commetteva ogni sorta di nefandezze, che ora confonde realtà e finzione continuando a comportarsi come se vivesse negli anni ’80 . Al centro di Cattivissimo Me 3 c’è però il rapporto fra Gru e il suo gemello Dru.