Cavani-PSG, aria d’addio: la Juventus prenota il grande colpo

0
Cavani, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43895874
Cavani, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43895874

Edinson Cavani lascerà il Paris Saint Germain al termine della stagione e la Juventus è in prima fila per accaparrarselo. L’attaccante uruguaiano è stanco della situazione venutasi a creare con Neymar, i rapporti sono ai minimi termini e la convivenza non potrà durare ancora a lungo. Nell’ultimo match di campionato contro il Digione, vinto dai parigini per 8-0, il brasiliano ha segnato quattro gol, l’ultimo su calcio di rigore. Cavani nel primo tempo aveva firmato il 3-0 di testa, raggiungendo Zlatan Ibrahimovic come miglior marcatore nella storia del club a quota 156 reti segnate, lo avrebbe superato se fosse riuscito a segnare quel calcio di rigore. Il pubblico invocava il Matador a gran voce, ma Neymar non ne ha voluto sapere e ha deciso comunque di calciare dal dischetto, uscendo tra i fischi del Parco dei Principi.

TRATTATIVA– Cavani vuole andar via e gradirebbe tornare in Italia, la Juventus questo lo sa e ha deciso di muoversi per anticipare la concorrenza. Il prezzo del cartellino si aggira sui 60 milioni di euro, il vero problema è l’ingaggio da 10 milioni netti a stagione, ma nell’ottica di un contratto più lungo si potrebbe trovare un accordo. La Juventus aspetta il segnale definitivo dal calciatore, poi partirà l’assalto.