Cavani: “Resto a Parigi, voglio rispettare il mio contratto”

Edinson Cavani è uno degli obiettivi di mercato più ambiti del momento. Ma, a quanto pare, alcuni non hanno considerato che, con la partenza di Ibrahimovic, l'uruguaiano troverà ancora più spazio in prima squadra. Lui questo lo sa e per questo dovrebbe scegliere la sua permanenza a Parigi con il Psg.

0

Edinson Cavani compare costantemente sui quotidiani sportivi nell’ambito delle operazioni di mercato. E’ infatti ben risaputo che l’attaccante del Psg piace alla stragrande maggioranza dei principali club europei. Fino alle dichiarazioni ufficiale di addio espresse da Zlatan Ibrahimovic, si credeva che l’uruguaiano avrebbe lasciato prima o poi Parigi per trasferirsi magari in Premier League; negli ultimi tempi le indiscrezioni lo volevano vicino alla Liga spagnola, in particolare nell’orbita dell’Atletico Madrid.

Zlatan Ibrahimovic
Con la partenza a fine stagione di Ibrahimovic, Cavani avrà molto più spazio nell’attacco del Psg.(news.superscommesse.it)

In questi anni passati in Ligue 1, Cavani ha avuto modo di scendere in campo, ma non è mai stato considerato da Blanc come un elemento imprescindibile dell’undici titolare. Tra l’altro, quando puoi piazzare nel cuore uno come Ibrahimovic ed hai cosi tante opzioni nel reparto offensivo, la situazione non può essere diversa. Nell’ultimo match di campionato, per esempio, Cavani è partito dalla panchina, sostituendo Lucas soltanto al 73′ (anche se, alla vigilia dell’incontro non era fisicamente al cento per cento). Eppure, l’ex giocatore del Napoli ha continuato in questi anni passati a Parigi a dimostrare le sue qualità, non deludendo le aspettative: in questa stagione ha messo a segno 19 reti nella massima divisione francese, mantenendosi più o meno su questi livelli anche nelle stagioni precedenti. A fine stagione Cavani è risultato comunque il terzo miglior marcatore della Ligue 1, dietro soltanto al compagno di squadra Ibrahimovic e al solito Lacazette.

Edinson Cavani
Ieri Cavani ha aiutato il Psg a vincere la Coppa di Francia per 4-2. (www.corrieredellosport.it)

Ieri il Psg ha aggiunto nella lista dei titoli vinti recentemente l’ultima Coppa di Francia, dopo aver battuto per 4-2 il Marsiglia in finale. In questa vittoria c’è stata gloria anche per Cavani, che segnato il gol del 3-1 nel corso del secondo tempo. E, a fine partita, dinanzi ai festeggiamenti, ha parlato anche del suo futuro. Come riportato da goal.com, a dispetto di tutte le voci mediatiche, l’uruguaiano sembra abbastanza sicuro del suo futuro: “Ho un contratto a Parigi e voglio rispettarlo come ho sempre detto. Il resto lo lascio ai giornalisti, io devo giocare a calcio e fare del mio meglio per la squadra e la società”.