Ceccarini su TMW: “Allegri è intoccabile, ecco chi può partire”

0
Juventus, Juve fonte Flickr
Juventus, Juve, fonte Flickr

Il noto esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha parlato su TMW delle operazioni in uscita della Juventus e del futuro di Massimiliano Allegri, rivelando l’intenzione della società bianconera di tenerlo ancora a lungo e di ringiovanire la rosa bianconera. Ecco un estratto delle dichiarazioni del giornalista:

“Già da tempo è iniziato un periodo di riflessione sulle strategie da attuare. Di sicuro il ringiovanimento della rosa è il primo punto. La posizione su Allegri è chiara: per la società è intoccabile, i risultati parlano per lui, in più c’è anche un contratto fino al 2020. Che poi all’estero Paris Saint Germain e Chelsea siano molto interessate al tecnico livornese è vero, il dubbio eventualmente riguarda le motivazioni. Allegri dovrà valutare bene se il ciclo aperto quattro anni fa può proseguire oppure no. Simone Inzaghi è il profilo che intriga di più casomai dovesse esserci un addio. Una risposta importante Allegri potrebbe averla anche dal mercato, visto che per l’immediato futuro ci sono diversi nodi da sciogliere. In difesa sono da sistemare le due fasce considerate le partenze di Lichtsteiner e Asamoah. Su Alex Sandro la resistenza si è un po’ allentata, nel senso che a giugno il brasiliano può anche andare via ma servono almeno 45 milioni di euro. Il problema è trovare un sostituto all’altezza e non è per niente facile. Il centrocampo potrebbe perdere Marchisio e Sturaro. Davanti tutto ruota intorno a Mandzukic, che punta ovviamente a giocare di più. L’anno scorso il passaggio al modulo a quattro stelle lo aveva aiutato a ritagliarsi un posto da attaccante esterno. Ora la situazione è diversa, anche se per il centravanti croato la Juventus resta sempre la prima scelta”.