Ceccarini: “Per Mandzukic ipotesi Qatar o MLS. A gennaio può tornare di moda lo scambio Can-Rakitic”

Mandzukic è vicino alla cessione, a gennaio sarà definito anche il futuro di Emre Can. Gli aggiornamenti

0
Mario Mandžukić
Fonte foto: Di Антон Зайцев - https://www.soccer.ru/galery/1058178/photo/736936, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=71492280

Niccolò Ceccarini, giornalista sportivo e noto esperto di mercato, nel suo editoriale del sabato su Tuttomercatoweb.com ha analizzato le questioni di mercato più rilevanti approfondendo le situazioni relative a Mandzukic ed Emre Can. Ecco un estratto delle dichiarazioni:

“In casa Juventus ci sono due vicende aperte: Mandzukic e Emre Can. Il futuro dell’attaccante (escluso dalla lista Champions e assente anche a Firenze di comune accordo con la società) è sempre più lontano da Torino.

Per lui ci sono offerte importantissime dal Qatar, dove il mercato chiuderà il 30 settembre, ma anche in Mls. Nel caso dovesse restare almeno fino a gennaio, attenzione all’ipotesi Premier League, con il West Ham fortemente interessato.

Anche la questione di Emre Can è ancora tutta da risolvere. Il centrocampista, arrivato a parametro zero l’anno scorso, non si aspettava di rimanere fuori dalla Champions. E non lo ha certo nascosto. Ha fatto un po’ di retromarcia ma il problema non è risolto.

Ad agosto la Juventus aveva avviato un mezzo discorso con il Barcellona ma poi non se n’è fatto di nulla. Alla riapertura del mercato potrebbe decisamente riprendere quota l’idea di uno scambio con Rakitic. A gennaio usciranno sicuramente Pjaca e Perin”.