Champions League, Juventus-Ajax, le formazioni: clamorosa novità in attacco per Allegri!

La Juventus scenderà in campo questa sera contro l'Ajax di Ten Hag, obiettivo la qualificazione alle semifinali di Champions. Le formazioni

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

Allianz Stadium completamente esaurito questa sera per la sfida tra Juventus e Ajax, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. I bianconeri partono leggermente favoriti in virtù dell’1-1 dell’andata, ma saranno chiamati ad una prestazione di livello se vorranno superare il turno.

L’Ajax di Ten Hag ha dimostrato di potersela giocare con chiunque, è una squadra in grado di pressare a tutto campo e mantenere i ritmi sempre elevati. Una formazione che, nonostante la giovane età dei propri giocatori, ha già fatto vedere grandi cose, eliminando nel turno precedente il Real Madrid.

Assenze pesanti nella formazione bianconera, Allegri dovrà rinunciare a Chiellini e Mandzukic, il primo per i soliti problemi al polpaccio; il secondo invece per un problema al tendine rotuleo. Il tecnico non rinuncerà comunque al 4-3-3, ma in attacco potrebbe esserci un’importante novità: l’impiego dal primo minuto di Moise Kean, attualmente in vantaggio nel ballottaggio con Dybala.

Ten Hag dovrebbe confermare l’undici della andata, con l’unica eccezione di Veltman pronto a prendere il suo posto sulla fascia sinistra della difesa dello squalificato Tagliafico. Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cristiano Ronaldo, Kean, Bernardeschi. ALLENATORE: Allegri.

AJAX (4-2-1-3): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Veltman; Schöne, De Jong; Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres. ALLENATORE: Ten Hag.