Champions League Lione-Juventus, la probabile formazione di Allegri, tra recuperi e assenze!

0

Appuntamento con la Champions. La vittoria con l’Udinese va in archivio e la Juventus può tornare a pensare alla grande competizione europea. Lì c’è da aggiustare una situazione del girone, complicatasi un attimino dopo il pari interno con il Siviglia in apertura. Lione, in questo senso, rappresenterà un banco di prova fondamentale per misurare le ambizioni bianconere oltre confine.

Allegri potrà contare su ritorni eccellenti di formazioni e qualche defezione dell’ultim’ora. Chiellini, ad esempio, non sarà della partita. Come ben noto, il giocatore ha subito un risentimento muscolare prima del match di sabato sera. Escluse lesioni, ma esclusa anche la sua presenza in Francia. Le sue condizioni andranno monitorate per bene nei prossimi giorni, soprattutto in prospettiva Milano. Intanto, Max Allegri cercherà di recuperare per il centrocampo Miralem Pjanic, colpito da problemi allo stomaco prima del match con l’Udinese. Dovrebbe essere regolarmente in campo. Scaldano i motori, intanto, anche quelli che hanno riposato: da Sami Khedira a Dani Alves fino a Gonzalo Higuain che ha giocato uno spezzone di partita nella ripresa. Quale potrebbe essere la formazione della Juventus per Lione? Proviamo ad ipotizzare le scelte di Allegri. La formazione è praticamente quella tipo. Ecco i probabili undici di domani sera, ore 20.45:

Formazione Juventus (3-5-2): Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Lemina, Dani Alves, Dybala, Higuain. All.: Allegri.