Champions League, Roma-Chelsea: torna Manolas, dubbio Kanté

0
Stadio Olimpico, Roma, Lazio, fonte Di Alexdevil - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=13654146
Stadio Olimpico, Roma, Lazio, fonte Di Alexdevil - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=13654146

E’ tempo di Champions per la Roma di Eusebio Di Francesco, i giallorossi domani sera allo stadio Olimpico ospiteranno il Chelsea di Antonio Conte, calcio di inizio ore 20:45 e diretta in chiaro su Canale 5. Chelsea e Roma sono rispettivamente prima e seconda del girone C, con i Blues a quota 7 e i capitolini a 5 punti, vincere domani permetterebbe a De Rossi e compagni di staccare quasi sicuramente il pass per gli ottavi, guadagnando la testa del girone e tenendo a debita distanza l’Atletico Madrid. Di Francesco dovrà fare a meno di Defrel e Bruno Peres, usciti malconci dalla gara con il Bologna, buone notizie invece sul fronte Manolas, il greco si è allenato in gruppo e giocherà dal primo minuto. A centrocampo rientreranno Nainggolan e Gonalons, mentre in attacco Perotti e El Shaarawy giocheranno alle spalle di Dzeko. Novità di formazione anche per Conte, l’ex ct della Nazionale utilizzerà il 3-4-3, i dubbi riguardano più che altro il centrocampo legato al recupero di Kanté, qualora l’ex Leicester non dovesse farcela giocherà la coppia Fabregas-Bakayoko, in attacco spazio ad Hazard e uno tra Willian e Pedro a supporto di Morata. Ecco le probabili formazioni:

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

CHELSEA (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Zappacosta, Fabregas, Bakayoko, Alonso; Hazard, Morata, Pedro.