Champions League, Shakhtar Donetsk-Roma: le probabili formazioni

0
Champions League, fonte Flickr
Champions League, fonte Flickr

E’ tempo di Champions League per la Roma di Eusebio di Francesco, i giallorossi domani sera faranno visita allo Shakhtar Donetsk nell’andata degli ottavi di finale, calcio di inizio ore 20:45, Metalist Stadium di Kharkiv. De Rossi e compagni fino a questo momento sono stati artefici di un cammino eccezionale, piazzandosi al primo posto nel girone davanti a Chelsea e Atletico Madrid. Discorso simile per gli ucraini, secondi alle spalle del Manchester City ma davanti al Napoli di Sarri, retrocesso in Europa League come l’Atletico. Di Francesco per l’occasione darà continuità al 4-2-3-1: in porta giocherà Alisson, in difesa tornerà Kolarov sulla sinistra, con Fazio e Manolas al centro e Florenzi a destra. A centrocampo Strootman partirà dall’inizio in cabina di regia insieme a De Rossi. La vera novità riguarda il reparto avanzato, con il turco Under che partirà titolare sulla fascia destra forte dei 4 gol nelle ultime 3 partite di campionato, a sinistra Perotti è favorito su El Shaarawy. Stesso modulo anche per lo Shakhtar che probabilmente dovrà fare a meno di Bernard, in caso di forfait pronto Kovalenko. Sulla trequarti spazio a Taison e Marlos, al centro dell’attacco Facundo Ferreyra. Ecco le probabili formazioni:

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitsky Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Kovalenko; Facundo Ferreyra.

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko.