Champions League, Valencia-Juventus: le probabili formazioni

0
Stadio Mestalla, Valencia, fonte By Tot-futbol - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16224595
Stadio Mestalla, Valencia, fonte By Tot-futbol - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16224595

Giornata di vigilia per la Juventus di Massimiliano Allegri, che domani sera farà il suo esordio in Champions League al Mestalla contro il Valencia. I bianconeri arrivano alla gara nelle migliori condizioni possibili dopo la vittoria con il Sassuolo in campionato e il primo posto in classifica a punteggio pieno.

Allegri per la gara di domani dovrà rinunciare a Barzagli e Spinazzola, in dubbio anche Dybala per la botta rimediata domenica, l’argentino probabilmente sarà in panchina. In porta giocherà Szczesny, in difesa solita coppia Bonucci-Chellini, mentre a centrocampo ritorna dal primo minuto Miralem Pjanic dopo il turno di riposo concessogli da Allegri con il Sassuolo. Accanto al bosniaco spazio a Matuidi e Khedira, mentre in attacco Mandzukic e Ronaldo sono sicuri di un posto, in ballottaggio per completare il reparto Bernardeschi e Douglas Costa, con il primo favorito.

Qualche problema di formazione invece per Marcelino, che dovrà fare a meno di Kondogbia, Garay e Coquelin, recuperato invece Gameiro, che giocherà dal primo minuto in coppia con Rodrigo. A centrocampo spazio a Cheryshev e Parejo, in difesa Diakhaby e Gabriel. Ecco le probabili formazioni:

Valencia (4-4-2): Neto; Gayà, Diakhaby, Gabriel, Piccini; Guedes, Cheryshev, Parejo, Soler; Gameiro, Rodrigo
Indisponibili: Garay, Kondogbia, Coquelin

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo
Indisponibili: Spinazzola, Barzagli