Chernobyl: la nuova mini serie televisiva che racconta il disastro nucleare avvenuto nel 1986

0
Chernobyl, fonte screenshot youtube
Chernobyl, fonte screenshot youtube

Chenobyl è una mini serie tv statunitense e britannica, creata a scritta da Craig Mazin e diretta da Johan Renck.

La serie, frutto di investimenti e accordi commerciali tra HBO e Sky, racconta quella che fu una delle catastrofi peggiori avvenuta per mano dell’uomo.

Le cinque puntate affrontano e seguono, tutto quello che è successo dall’inizio della tragedia fino agli anni successivi.

Chernobyl non risparmia niente e nessuno e racconta in modo crudo e reale quello che accadde il 26 aprile del 1986. L’esplosione della centrale nucleare provocò 31 morti a causa dell’esposizione alle radiazioni. Negli anni successivi, molti furono i casi collegati alle radiazioni emanate: tumori, malformazioni seguiti da altre morti.

Nella catastrofe ci furono anche uomini e donne che sacrificarono loro stessi per salvare l’Europa da un disastro di così grande portata e di cui si portano ancora avanti le conseguenze.

Chernobyl è una cruda verità di quello che l’uomo attraverso la conoscenza, gestita in malo modo, può combinare.

La serie arriverà in Italia il 10 giugno su Sky Atlantic.