Chi è Antonio Vergara? Alla scoperta del baby talento del Napoli

0
antonio-vergara-napoli
Fonte foto: Calcio Napoli 1926

Una delle pochissime note positive dell’amichevole tra Napoli e Benevento, vinta dai sanniti con un roboante 5 a 1, risponde sicuramente al nome di Antonio Vergara. Sconosciuto ai più prima del match, probabilmente ora si parlerà sempre più spesso di lui.

Ma insomma, chi è Antonio Vergara? Si tratta di un ragazzo della primavera del Napoli, nato il 16 gennaio 2003 a Frattaminore. Appena 18enne quindi. Centrocampista offensivo, la scorsa stagione ha collezionato, nel campionato Primavera 2b, 19 presenze condite da 3 gol e 2 assist.

A marzo del 2021 il giovane centrocampista ha firmato il suo primo contratto da professionista e sabato contro la Juve potrebbe addirittura guadagnarsi la sua prima convocazione in prima squadra.

Ovviamente la stagione di Antonio Vergara sarà prevalentemente tra le fila della squadra primavera, con la quale bisognerà affrontare l’importante impegno del campionato Primavera 1. Non è da escludere però che il giovane centrocampista possa venire spesso convocato da Luciano Spalletti.

Il tecnico Certaldo, nel corso delle ultime settimane, ha parlato spesso al ragazzo di Frattaminore, soprattutto in vista dell’infortunio di Zielinski. Antonio Vergara può infatti ricoprire egregiamente il ruolo di trequartista, così come quello di mezz’ala o di centrocampista davanti alla difesa.

Tra le sue migliori caratteristiche vi sono il fisico (Vergara è alto ben 1,87m) e la velocità palla al piede. Queste, unite ad un’ottima tecnica di base, rendono il giovane centrocampista azzurro un ottimo prospetto per il futuro.