martedì, Maggio 21, 2024
HomeSpettacoloGossipChiara Ferragni, interrotta la collaborazione con l'agenzia di comunicazione: il motivo dietro...

Chiara Ferragni, interrotta la collaborazione con l’agenzia di comunicazione: il motivo dietro la scelta

Da quanto emerso nelle ultime ore, Chiara Ferragni sarebbe stata scaricata anche dall’agenza di comunicazione ingaggiata per rilanciare la sua immagine dopo quanto accaduto nei mesi scorsi. Cosa è successo?

SCARICATA DALL’AGENZIA DI COMUNICAZIONE – Mentre la Ferragni si concede dei giorni di pausa a Los Angeles, in America, in Italia continua a perdere collaborazioni. Solo pochi giorni fa, infatti, Pantene ha mostrato il nuovo volto che sostituirà l’imprenditrice digitale. A scaricare Chiara, però, non sono stati solo alcuni dei brand con cui prima collaborava, ma anche l’agenza ingaggiata per rilanciare la sua immagine.

Dopo lo scandalo scoppiato con il caso Balocco, l’influencer ha visto crollare l’impero che si è costruita nel corso di questi anni. Proprio per questo ha deciso di affidarsi ad una task force per ripulire e rilanciare la sua immagine.

L’ex moglie di Fedez, quindi, si è affidata a Community, l’agenzia di comunicazione che avrebbe dovuto rilanciare sui social. Stando a quanto scoperto dal Gazzettino di Treviso, l’agenzia veneta ha deciso di interrompere i rapporti di lavoro con Chiara Ferragni.

Da quanto rivelato da Auro Palumbo, CEO dell’agenzia, il team si era impegnato per delineare una strategia per ripulire l’immagine dell’imprenditrice digitale. A spingere la task force ad abbandonare l’incarico sarebbe stato il comportamento della Ferragni. Sembrerebbe, infatti, che la donna non avrebbe affatto rispettato i patti stabiliti con l’agenzia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME