Chiesa in uscita dalla Juventus, il Napoli ci prova

0

Aurelio De Laurentiis starebbe pensando ad un grosso colpo di mercato. Federico Chiesa è in uscita dalla Juventus e potrebbe tornare utile a Rudi Garcia

Negli ultimi giorni continua ad indispettire, tifosi e dirigenza, la situazione Federico Chiesa. Il giocatore sta iniziando a spazientire l’intero ambiente bianconero, specialmente per via della sua richiesta di circa 8 milioni di euro annui per rinnovare il proprio contratto con la Juventus.

Il giocatore è in scadenza nel 2025, ma vorrebbe un sostanzioso aumento dello stipendio. Per ora la Juventus non ha intenzione di regalare nulla e con Cristiano Giuntoli sembra si stia parlando di una possibile cessione del giocatore. Cessione che potrebbe fruttare ai bianconeri circa 60 milioni di euro, con una nuova indiziata al prelevare il gicoatore: il Napoli.

Rapporti incandescenti

Nonostante non scorra buon sangue tra le due società e le due tifoserie, il passaggio di Cristiano Giuntoli in terra bianconera potrebbe garantire un trasferimento di Federico Chiesa sotto il Vesuvio. Il giocatore, infatti, sotto Rudi Garcia potrebbe trovare nuovo lustro specialmente perché con Allegri non sembra ci sia la possibilità di giocare come vorrebbe.

Infatti, l’esterno ha bisogno di muoversi totalmente sulla fascia e di puntare l’uomo. Cosa che con il gioco difensivo Allegriano non può fare e che si suppone lo porterà a salutare. Aurelio De Laurentiis potrebbe sfruttare i rapporti lasciati ottimi con Giuntoli per sferrare l’assalto decisivo e prendere il giocatore per circa 60 milioni di euro, forse qualcosina in meno. A bloccare la trattativa, però, ci sarebbe lo scoglio dell’ingaggio su cui si dovrà però lavorare.