Chievo Verona, Samuele Vignato verso l’addio: Napoli alla finestra

0
chievo nuovo direttore sportivo
Fonte: Wikipedia

In Serie B c’è un baby talento che ha già attirato su di se le attenzioni di mezza Serie A. Si tratta di Samuele Vignato, 17enne attaccante del Chievo Verona. Classe 2004, il talentino italiano ha già esordito tra i professionisti il 4 maggio 2021.

Tra le italiane interessate al calciatore su tutte spiccano, come riportato in queste ultime ore dalla Gazzetta dello Sport, Inter, Milan e Juventus. La lista delle corteggiatrici non si ferma però di certo qui: sul punto di sondare il terreno vi sono il Bologna, club in cui tra l’altro milita il fratello di Samuele, ed il Napoli.

Non mancano poi sirene estere, come quelle di Barcellona e Bayern Monaco. Insomma, un mercato di altissimo spessore, soprattutto se si considera la giovanissima età di Samuele Vignato. Per lui ci si aspetta così un’estate caldissima.

Più che vere e proprio trattative, finora si è trattato di sondaggi. Intorno al Chievo Verona infatti vi è una situazione d’incertezza che solo l’intervento del TAR potrà spazzare via. La società clivense sta cercando di respingere l’esclusione dal prossimo campionato di Serie B, ricorrendo a vie legali.

Appare evidente che in caso di ricorso respinto e di conseguente esclusione dal campionato di Serie B per il Chievo Verona, l’addio di Samuele Vignato diverrà scontato e le trattative dei vari club interessati saranno più facili.