Cina, stop alla politica del figlio unico

0
Cina, due bimbi per famiglia

Non più figli unici in Cina, da oggi i bambini possono avere un fratellino. Un documento uscito dal quinto plenum del Comitato Centrale del Partito Comunista informa che ogni famiglia cinese da oggi può avere due bambini. Stop alla politica del figlio unico. La notizia arriva dall’agenzia Xinhua, ma era da mesi che circolava. Sono stati gli esperti a dare inizio alla diffusione della novità e, contemporaneamente, a far si che in Cina fosse attuata una svolta epocale: gli studi segnalavano un rallentamento della crescita della popolazione più rapido del previsto e acceleramento nell’invecchiamento della società. In precedenza, secondo le stime dell’ Onu, il picco della crescita della popolazione cinese sarebbe stato raggiunto nel 2030. Le nuove analisi lo situano dieci anni prima, nel 2020.