Ciro Immobile: ” Per me una stagione importante, la convocazione in Nazionale e la stagione in corso”

Immobile fiducioso riguardo la carriera in azzurro e alla Lazio, il sogno vincere anche la classifica cannonieri della Serie A

0
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons

Immobile, felice della carriera in Nazionale. La convocazione nel suo anno migliore

Sappiamo di avere fatto bene, ma restiamo concentrati perché senza la squadra non possiamo andare da nessuna parte. Abbiamo iniziato questi due giorni in maniera perfetta, continuiamo a lavorare bene. Io e Belotti siamo in camera insieme, facciamo tutto insieme. A parte il bagno e le cose personali. Lo eravamo già a Torino. Gli ruberei il colpo di testa. -Sull’Albania continua- Arriva da un Europeo, non è certo una passeggiata. Difenderà il risultato con le unghie e con i denti. Dobbiamo dare il massimo”.

Immobile e l’ottimo campionato alla Lazio

Sulla posizione in classifica cannonieri afferma: “E’ un’emozione unica vincerla, anche se quell’anno mi bastarono 22 gol. Io sono a 17, cercherò di dare il massimo e di ridurre il gap. In caso contrario, spero la vinca Belotti. Ognuno di noi vive per la fiducia, ringrazio il mister per quello che sta facendo per me”.