City che rivoluzione per la prossima stagione

0

City parte la rivoluzione in tanti via per far posto all’asso francese Pogba. Per la panchina spunta Benitez, anche se il sogno resta Guardiola

Con la sconfitta nel derby con i cugini dell’United, il City prepara la “ricostruzione” per la prossima stagione, sognando il grande colpo Pogba.

I campioni in carica hanno abdicato al titolo che quasi sicuramente, a meno di clamore sconfitte, sarà del Chelsea e fuori dalla Champions League il patron del Manchester City stanno preparando una grande rivoluzione. Il sono resta il francese della

City: in otto via per Pogba
City: in otto via per Pogba

Juventus Paul Pogba. Per arrivare a lui andranno via: Touré, Nasri, Dzeko, Clichy, Kolarov, Jovetic, Milner e Lampard per arrivare alla cifra chiesta dalla Juventus. Ossia 70 milioni.

Nel mirino del City per completare la “ricostruzione ci sono anche i nomi di: Kevin de Bruyne, Raheem Sterling e Ross Barkley.

Secondo il Daily Mail il nuovo allenatore del City sarà Rafa Benitez ormai in rotta con il Napoli e De Laurentis, anche se la prima scelta degli sceicchi è Guardiola, ma difficilmente l’attuale tecnico del Bayern monaco lascerà i bavaresi.