Clamorosa Ipotesi Juventus, La Repubblica: “Rivoluzione societaria e spunta un ritorno di Marotta. Anche Giuntoli in lista”

0
Juventus, fonte Pixabay
Juventus, fonte Pixabay

Dopo nove anni di successi, la Juventus sta vivendo una stagione molto difficile. La squadra bianco-nera ha avuto molteplici problematiche quest anno: dal caso Suarez, il rinnovo di Dybala, i risultati molto altalenanti che hanno comportato un’eliminazione precoce dalla Champions League. La stessa corsa scudetto oramai sembra quasi persa, con l’Inter a +12, nonostante il recupero vinto contro il Napoli.

Il presidenti Agnelli non è contento della situazione attuale, e starebbe pensando ad una sorta di ricambio societario. Tutto ciò è stato confermato anche da “La Repubblica”. Infatti secondo il quotidiano italiano il presidente bianconero sarebbe insoddisfatto del lavoro sia di Paratici che Pavel Nedved. 

I due dirigenti infatti non avrebbero condotto una campagna acquisti all’altezza e anche a causa dei risvolti sul caso “Suarez” a livello di immagini. Secondo “La Repubblica” , quindi il presidente del club torinese avrebbe in mente ad un ritorno in dirigenza: quello di Giuseppe Marotta. Il quotidiano scrive:

«Pirlo non conosce il suo destino, né lo decide. È a bordo ma non guida. Escluso da tutte le decisioni che tormentano la Juve, dall’esame d’Italiano per far entrare Suarez in Italia alle ansie della gestione, dagli effetti del mercato scorso alle incognite del prossimo, dalla posizione di Paratici all’eventuale ritorno di Marotta con Giuntoli a rimorchio».

Quindi anche Cristiano Giuntoli, attuale uomo mercato del Napoli, e non sicuro della sua permanenza all’ombra del Vesuvio, sarebbe finito nel mirino della Juventus. Il dirigente azzurro andrebbe a svolgere il ruolo di dirigente sportivo, mentre Marotta quello di amministratore delegato.