Clamoroso: Messi lascia la nazionale! I dettagli

La pulce lascia l' albiceleste. Troppo il dolore per non esser riuscito alla soglia dei 30 anni a regalare un trofeo ai propri tifosi

0

L’ Argentina esce sconfitta 4-2 ai calci di rigore contro il Cile in finale di Coppa America e uno dei protagonisti in negativo della lotteria dal dischetto è Leo Messi, reo di aver commesso uno dei due errori decisivi ( l’ altro del laziale Lucas Biglia ). In seguito all’ insuccesso albiceleste, la pulce blaugrana prende drasticamente la decisione di lasciare la nazionale. Una scelta a caldo, che però esterna tutto il proprio dolore per non esser mai riuscito a regalare una gioia ai propri tifosi: ” E’ giusto che io lasci, è la quarta finale che perdo, la terza consecutiva “. Il riferimento va al mondiale del 2014 in cui trionfò la Germania e alle Coppe del 2015 e 2016, entrambe vinte dal Cile. ” E’ un momento durissimo per me e per i miei compagni. Avrei voluto regalare una gioia ai miei tifosi ma non ci sono riuscito. Ho fatto il possibile, abbiamo appena perso un’ altra finale ed è stato ancor più brutto, perchè è stata decisa dai calci di rigore. Mi fa molto male, ma la mia decisione è stata presa. ” Il giocatore argentino lascia dopo 113 presenze e 55 reti realizzate con la nazionale maggiore.