Clamoroso Ronaldo, rientrerà subito grazie ad un macchinario della Nasa! Ecco quando

Cristiano Ronaldo potrebbe recuperare in breve tempo dall'infortunio subito in nazionale grazie ad un macchinario di ultima generazione...

0
Cristiano Ronaldo Juve, fonte profilo Instagram ufficiale
Cristiano Ronaldo Juve, fonte profilo Instagram ufficiale

Cristiano Ronaldo è rientrato dalla nazionale e stamani è giunto a Torino per svolgere ulteriori esami e capire l’entità dell’infortunio ai flessori della coscia destra. “Lesione di apparente modesta entità“, questo è il responso parziale arrivato dopo i primi accertamenti effettuati in Portogallo.

L’infortunio dovrebbe essere meno serio del previsto e permettere al giocatore di disputare entrambe le sfide in Champions con l’Ajax. Tuttavia Ronaldo, stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, potrebbe bruciare le tappe ed essere in campo già tra pochi giorni grazie ad un macchinario progettato dalla Nasa, l’agenzia spaziale statunitense.

CR7 ha acquistato l’AlterG già ai tempi di Madrid proprio per recuperare dagli infortuni nel più breve tempo possibile grazie alla possibilità di allenarsi in assenza di gravità.

Il tutto consiste nel correre su un tapis roulant all’interno di un involucro dove viene regolata la pressione dell’aria in modo tale da ridurre fino all’80% il proprio peso corporeo.  Questa attività consente di bruciare i tempi di recupero e di correre senza gravare sulle articolazioni.

In questo modo Ronaldo conta di esserci nella gara di Amsterdam e potrebbe rientrare in gruppo già diversi giorni prima, non sarà comunque rischiato da Allegri nelle sfide di campionato.