“Codice Unlocked”, recente successo cinematografico: dalla trama sconvolgente al cast d’eccezione

Come si prestano gli attori e la trama di "Codice Unlocked" al gusto del pubblico

0

Codice Unlocked” è il film che ha recentemente debuttato nelle sale: il 4 maggio in Italia e il 5 in Inghilterra. Già prima della sua uscita, gli appassionati di genere thriller e azione erano in trepidazione: il trailer prometteva una trama molto avvincente. Dunque, la pellicola rispecchia davvero le aspettative?

Effettivamente, la suspense è a livelli altissimi: la protagonista Alice Racine è un’agente della CIA; durante un’indagine viene a conoscenza di indiscrezioni rilevanti in merito ad un probabile attentato a Londra. Per risolvere la situazione, fornisce lei stessa altre informazioni, ma alle persone sbagliate. Tuttavia, grazie alla sua esperienza, comprende l’errore e inizia una corsa contro il tempo per evitare l’attacco biologico e salvare centinaia di vite.

La pellicola vanta di un cast d’eccezione; basti ricordare le partecipazioni di Noomi Rapace, Orlando Bloom, Michael Douglas, Toni Collette e John Malkovich: attori e attrici dalla fama internazionale.

Coloro che hanno già visto il film lo hanno definito come una vera e propria “dose di adrenalina”; ma oltre a questa componente essenziale, hanno apprezzato, di “Codice Unlocked“, l’uso eccezionale degli effetti speciali e la contemporaneità della trama. Infatti, purtroppo, gli attacchi terroristici sono attualmente molto diffusi, sia in Oriente che in Occidente; città intere sono dilaniate da questa piaga, e molti episodi, anche recenti, hanno turbato lo scorrere ordinario di vite comuni.

Quindi il film si presta non solo all’intrattenimento, ma anche come rappresentazione cinematografica dell’ambiente terroristico; oltretutto permette di capire in che cosa consiste il lavoro giornaliero di migliaia di agenti e associazioni segrete sparse nel mondo che si impegnano per evitare episodi di questo genere.

Dunque, lo spettatore di “Codice Unlocked” è immerso totalmente in questa dimensione d’azione dove non gli spetta altro che comprendere le dinamiche e gli sviluppi. Per gli appassionati di spy thriller e soprattutto d’azione, quindi, non resta che correre nelle sale cinematografiche!!